FULGOR MILANO, ARRIVA IL PRIMO SHOWROOM A SHANGHAI

25-07-2018 news

A conferma della vocazione all’internazionalità che Fulgor Milano ha sin dalla nascita, arriva la sigla dell’accordo per l’apertura di una serie di showroom in Cina, il primo dei quali sarà a Shanghai.

L’ufficialità dell’accordo con la Shanghai Yfaqiancheng Home Appliances Development, che ha preso forma a Eurocucina 2018, è stata sancita con un evento di  presentazione tenutosi a Shanghai  lo scorso 25 giugno.  Quella di Shanghai sarà la prima di ben 100 aperture previste nei prossimi anni in tutta la Cina.

Il Gruppo orientale crede moltissimo nelle potenzialità e nelle caratteristiche degli elettrodomestici Fulgor Milano, italiani al 100%, sia nel cuore pulsante con un contenuto tecnologico all’avanguardia, sia nell’estetica con l’impiego di materiali e un design ricercati.

Il General Manager Wang Tao, recentemente intervistato da Il Sole 24 Ore, ha dichiarato: “abbiamo deciso di puntare sull'italianità e sull'altissima qualità della tecnologia e del design della cottura e su quello che questi prodotti rappresentano, il made in Italy”.

Fulgor Milano vive un momento importante della sua storia, in cui la crescita è significativa e l’evoluzione compiuta negli ultimi anni è diventata concreta e tangibile, tanto da siglare accordi con partner di questo livello. Ne seguirà un importante impegno produttivo e l’orgoglio di portare la bandiera dell’italianità in un mercato così ampio e variegato.

Gianni Meneghetti, direttore Generale di Fulgor Milano, ha sottolineato inoltre: "siamo soddisfatti di aver trovato un partner capace e dedicato allo sviluppo del nostro marchio in un mercato significativo ma complesso come è oggi la Cina, dalla quale non si può prescindere se ci si vuole considerare un brand internazionale”.

Area cataloghi