Per il secondo anno Fulgor Milano si aggiudica l'Archiproducts Design Award

19-11-2018 news

La nuova linea Cluster Concept, presentata quest’anno a Eurocucina, si è rivelata vincente e il forno multifunzione FCLPO 6215 P TEM BK è stato insignito dell’Archiproducts Design Award 2018.

Questa edizione del premio internazionale di design ha visto la partecipazione di 600 prodotti di oltre 400 Brand internazionali provenienti da 15 Paesi. La giuria, composta da 40 esperti di caratura internazionale provenienti dal mondo industriale, del design, dei media e naturalmente dello staff di Archiproducts ha preso in esame i prodotti candidati nelle 14 categorie previste.

Il Forno Cluster di Fulgor Milano si è aggiudicato il premio nella categoria Kitchen. Il Forno FCLPO 6215 P TEM BK è il gioiello della collezione Cluster Concept, la serie di design proposta in NERO TOTALE.

Gianni Meneghetti, general manager di Fulgor Milano, ha commentato: siamo molto orgogliosi di avere vinto per il secondo anno di seguito l’Archiproducts Design Award.

La nuova linea Cluster propone una tecnologia molto avanzata, unica aggiungerei,  in grado di essere perfettamente coniugata con lo stile e il gusto estetico che rappresenta il nostro Paese e ci regala lustro nel mondo intero.

Tutti gli elettrodomestici di cottura di questa Linea sono integrati con l’innovativa tecnologia CREATIVE Extended (TEM), attraverso la quale la fase di scelta delle funzioni viene ottimizzata. Infatti l’utilizzatore trova a  sinistra del pannello le funzioni a cui accede intuitivamente e a destra il menù di programmazione manuale. In particolare, il Forno FCLPO 6215 P TEM BK è caratterizzato dalla funzione CLASSIC PIZZA, con la quale la temperatura può essere elevata fino a 350°C, ovvero quella di un forno a legna professionale, per cucinare 2 pizze in 2’ e 35” contemporaneamente.

La sicurezza è garantita infatti dalla costruzione della porta (a quattro vetri) che rimane al di sotto della temperatura calda, malgrado le elevate temperature interne, anche durante il ciclo di pulizia per pirolisi.

Il forno pizza Cluster ha di serie anche la piastra refrattaria, che consente il passaggio dell’aria calda tra le sue due facce, permettendo la distribuzione più uniforme del calore e una cottura omogenea delle diverse parti della pizza, la griglia tonda in acciaio forato e la pala per inserire ed estrarre le pizze sui vari ripiani all’interno del forno.

Il forno è completato da un software con ricette predefinite, ma modificabili e salvabili a cura dell’utilizzatore, così come da un vassoio in vetro termico (pirofila) e la sonda per la misurazione della temperatura nei cibi: tutto di serie.

Area cataloghi